Le proprietà dei trattamenti INTRACEUTICALS

Dopo anni di ricerca, il team di biochimici di Intraceuticals ha combinato la scienza medica e cosmetica al fine di sviluppare un sistema rivoluzionario, basato sul concetto che l’ossigeno iperbarico ad appropriati livelli di pressione può essere applicato al mondo della medicina estetica per la cura della pelle.
Intraceuticals ha anche collaborato nella ricerca con le più importanti università Australiane per sviluppare un siero che, utilizzato in sinergia con l’ossigeno fosse in grado di rassodare immediatamente la superficie cutanea con effetto riempitivo e distensivo di linee e rughe.

 

 

È ben documentato che all’interno di una camera iperbarica ad un livello di 1,5 Bar o superiore aumentano i livelli di ossigenazione del tessuto cutaneo superficiale (epidermide) e più profondo (derma).

 

 

Quando la punta dell’infusore di ossigeno Intraceuticals viene mantenuto perpendicolare a circa 1 mm o meno di distanza dalla pelle,
la “Bolla di Pressione” che si forma è maggiore di 1,5 Bar di pressione (si può provare la “Bolla di Pressione” appoggiando il polpastrello sulla parte
finale dell’applicatore). 1,5 Bar di pressione (livello iperbarico) sono raccomandati per permettere che si innalzi la concentrazione dei livelli di ossigeno superficiale nell’epidermide. Ed è proprio l’azione di questa pressione a far penetrare più rapidamente gli Intraceuticals Serums nel derma.